Cerca
Filters

Pitti Uomo 103: Futuro Maschile innovativo ed ecosostenibile

Pitti Uomo 103, tra novità e saper fare artigiano. Questi i valori che da settant’anni distinguono il Maglificio Gran Sasso nel mondo. La nuova collezione presentata, dal 10 al 13 gennaio, in Fortezza da Basso, a Firenze, arricchisce la maglieria di mille sfaccettature, la impreziosisce come autentico fil-rouge di stile che lega sapientemente look diversi, caratterizzati da confort, eleganza e preziosità.

Gran Sasso al Pitti Uomo 103

Gran Sasso al Pitti Uomo 103 

Il Futuro Maschile, caposaldo dell’ultima edizione di Pitti Umo, attraversa gli stili del più evoluto contemporary menswear e dà vita ad una proposta consapevole, riservata all’uomo di oggi che vive la città senza rinunciare ad uno stile contemporaneo e di tendenza. Il cashmere si fa protagonista della nuova collezione uomo autunno/inverno 2023-24, diviene espressione di una maglieria morbida, calda, elegante ed avvolgente. I filati preziosi, emblema della maglieria Gran Sasso, diventano i protagonisti di modelli sporty-chic; i dettagli e gli inserti in alcantara ed eco-pelliccia accrescono la preziosità di capi giovani e contemporanei.

Gran Sasso al Pitti 103

Gran Sasso al Pitti 103

La moda maschile si fa sostenibile con l’introduzione dell’eco-cashmere, filato composto da fibre provenienti dal pre e dal post consumo, e dell’eco-camoscio, simboli di una linea di continuità tracciata dall’eco-montone che mira ad un nuovo concetto di moda, ecosostenibile ed attenta agli sprechi.

Gran Sasso al Pitti 103

Lo stand Gran Sasso è stato punto di ritrovo della famiglia e dei più noti retailer del panorama nazionale e internazionale, conferma di una proposta accattivante e, allo stesso tempo, simbolo dell’autentica ed inimitabile qualità Made in Italy.

La terza generazione del Maglificio Gran Sasso al Pitti Uomo 103

La terza generazione del Maglificio Gran Sasso al Pitti Uomo 103

Lascia un commento
TOUR 360